Gdesk 0.33b

Standard

Aggiornamento alla seconda verisone della 0.33, sistemati alcune cose sullo scroll e soprattutto le icone per di rete e chiamate on/off.

06-sep-2008 : v.0.33b

Selected item now shows on top again (hover effect)
* Resize border moves with scroll
* Screen scrolls to keep selected item on screen
* Option to only select icons that are on screen
* InfoView skinning
* Digital clock skinning

The last two allow you to add custom icons to InfoView and the digital clock.
These icons have a specific format, different for each use.
1) Battery indicator: 11 icons side-by-side representing empty to full battery
2) Signal indicator: 6 icons side-by-side representing no signal to full signal
3) Charge/network/call indicator: 6 icons side-by-side, Charge-On, Charge-Off, Network-On, Network-Off, Call-On, Call-Off
4) Unread messages: 10 icons side-by-side representing no messages up to 8 messages plus a ‘more than 8′
5) Digital clock: 12 icons side-by-side representing digits 0-9 plus ‘am’ and ‘pm’

To use these just add an icon of the correct format to an infoview or clock instance.

I’ve attached a couple of example icon sets to illustrate the idea (the battery set is by RAKiller)

Download  gdeskminimal033b.zip

Oggi il boom, ma il futuro cosa ci riserva?

Standard

Attualmente come ho gia scritto in un articolo di pochi giorni fà lo scenario UIQ3 è veramente esploso… Ma cosa c’è dietro l’angolo? 

La situazione non è molto chiara soprattutto dopo che Nokia ha comprato tutti i sistemi Symbian al 100%. La notizia iniziale è stata che si avrebbe unito UIQ ed il resto dei sistemi symbian in un unico sistema Open Source. La cosa inizialmente non era molto felice, dato che a pochi giorni dalla notizia arrivò anche quella che annunciava il fermarsi dei lavori da parte di SE per lo sviluppo dei telefoni beibei e paris; ma ora le cose sembrano arrivare ad un punto di svolta a mio avviso interessante anche se un pò triste per UIQ. Infatti sembra che al progetto di sviluppo del nuovo sistema stia lavorando un gruppo di ingegneri provenienti da AT&T, LG Electronics, Motorola, Nokia, NTT DOCOMO, Samsung Electronics, Sony Ericsson, STMicroelectronics, Texas Instruments e Vodafone. Nomi grossi ed importanti, che entro al 2010 dovrebbero iniziare a presentare i primi frutti, sperando che di buoni frutti si tratti e che Nokia non decida di cestinare tutto il lavoro fatto su UIQ ma di tenere almeno i lati positivi.

La situazione certo non è delle migliori ma attualmente ritengo il P1i unico sul mercato anche se ha anch’esso i suoi problemi, ma nulla è perfetto… 

FlashPlugin for Opera Mobile By SWmail

Standard

A pochi giorni dell’uscita del nuovo firmware per g900/g700 che comprendeva un FlashPlugin, si ha gia il porting del plugin per gli altri telefoni UIQ3. La prima notizia non aveva fatto ben sperare inutilmente… O meglio, questo è opera di SWmail; il quale sta cambiando l’esperienza di ogni utente UIQ3 che usi i sui Hacks… Un grosso ringraziamento e magari una piccola donazione ci sta proprio bene.

SIS: FlashPlugin for Opera Mobile
SIS’s author: SWmail (aka SW)
SIS’s version: 1.0.0/8.1.55.0 (02 September 2008)

This mod intended to play Flash contents on Opera Mobile on SE UIQ3 smartphones.

Tested on: P1i (R6G04/R9K009/GW1)

Thanks to extvision for hint.

Changelog
1.0.0 First public release

Installation
– Install CapsSwitch and ‘SIS installer mod for Symbian 9.1’
– Download archive with the program from http://www.agathosyne.de/files_ext/FlashPlugin.zip
– Install FlashPlugin.
– For play flash from smartphone’s use link like ‘file://localhost/d:/sample_dir/flash.swf’
– Enjoy and donate

Temi Crystal Apple by Ubuntuser

Standard

Dei temi fantastici, puliti e con colori vivaci.

Oltre ai temi ci sono 13 icone per ogni colore del tema, e anche la status bar associata, proprio come potete vedere negli screen.

Per ogni colore abbiamo a disposizione 4 file contenenti le icone delle status bar, quali:

(P1i – % – niebieskie) ZSBLIB.mbm, Funziona per P1i e per W960i, ha l’icona della batteria con il percentuale.

(P1i – N – niebieskie) ZSBLIB.mbm, Funziona per P1i e per W960i, non ha l’icona della batteria con il percentuale.

(W950 – % – niebieskie) ZSBLIB.mbm, Funziona per m600i e per W950i,  ha l’icona della batteria con il percentuale.

(W950 – N – niebieskie) ZSBLIB.mbm, Funziona per m600i e per W950i,  non ha l’icona della batteria con il percentuale.

Una volta scelto il file che fà a caso nostro rinominiamolo con ZSBLIB.mbm, colleghiamo il telefono al computer e creiamo nella MemoryStick il percorso resource\ZSBLIB\; infine copiamo il file ZSBLIB.mbm nella cartella appena creata. Ovviamente possiamo creare la cartella anche dal file menager del telefono e poi copiarci il file passandolo tramite BT, l’importante è creare il percorso resource\ZSBLIB\. Riavviamo il telefono ad al riavvio vedrete le icone che saranno cambiate, inotlre se andate in D:\resource\ trovere ora piu cartelle che il telefono a creato, non preoccupatevi ha solo suddiviso le icone  in più cartelle. Ovviamente questa procedura fuinziona anche con altri file ZSBLIB.mbm o simili.

Disponibile qui il download dell’ archivio completo.

Un ringraziamento a Ubuntuser sperando che decida di creare altri wallpapers ed eventualmente un mod completo con il menu principale, calcolatrice, ora e tutto il resto. Un saluto anche a vteccorp il quale ha creato le varie status bar ed a tutti gli utenti del forum polacco http://www.uiq3.eu

Un po’ di chiarezza

Standard

Dato che in alcuni articoli dò per scontato che tutti sappiano alcune cose necessarie ma che invece non son molto chiare cercherò di fare un po’ di chiarezza

I drive del telefono sono:
C è la memoria del telefono, “normalemente” accesso in sola lettura;
D è la M2/memory stick, accesso sia in lettura che in scrittura;
Z è la memoria interna del telefono, non possiamo accederci se non in sola lettura, chiamata anche ROM cioè Read Only Memory, per saperne di più consulta il Wiki.

Se apriamo Xplorer e digitiamo ALT+0 si ha accesso al pannello di configurazione; spuntando le prime tre voci, quali: “Show Hidden files”, “Show ROM drivers” e “Show system files/folders” potremo vedere tutti i tre drive che ho appena descritto. Ovviamente sul drive D possiamo fare quello che vogliamo dato che è la nostra memory stick; mentre su c per poter scrivere dobbiamo aver settato CapsSwitch ad OFF. Questa operazione nonosotante sia semplice può portare a gravi conseguenze sul funzionamento del telefono fino a costringervi a reinstallare il firmware, soprattutto se non si sà cosa state facendo o non avete un pò di buon senso. Per buon senso intendo fare dei backup dei file che andate a modificare o sovrascrivere, potrà sembrare la cosa più banale ma assicuro che io senza i backup avrei gia dovuto reistallare il firmware da nuovo più di una volta.

Nel drive C del telefono i file che si vanno a toccare sono solitamente quelli contenuti nelle cartelle Resource \Apps e Private, le quali contengono rispettivamente i file delle lingue e dei componenti grafici delle varie applicazioni installate sul telefono, ed i file dei programmi stessi. Per fare un esempio in C:Resource\Apps\ potrete trovare il  file calc.r05 il qule è il file della lingua italiana per l’applicazione della calcolatrice altre estensioni tipo r06 sono quelle appartenenti a lingue diverse, mentre l’estensione  rsc è quella che fà riferimento l’inglese, che è la lingua standar. Inoltre se per esempio abbiamo aggiunto una grafica per la calcolatrice possiamo trovare il file calc.mbm il quale contiene le parti grafiche della calcolatrice. I file con estensione .r05/rsc ecc sono file scritti in esadecimale e per vedere il contenuto possiamo usare xplorer direttamente sul telefono o su un coputer un qualsiasi hex editor; scosiglio di provare a modificarli se non conoscete la struttura del file stesso e la logica con il quale il file è stato creato, poichè modificando tale file in maniera errata l’applicazione del file in questione non sarà più accessibile.

Nel drive D è utile, nel caso si voglia modificare alcune componenti grafiche; creare la cartella Resource con le varie sottocartelle, proprio come ho spiegato in quest’altro articolo Grafica UIQ.

Attualmente sul blog non ho ancora postato i file di possibili modifiche grafiche se non alcuni font nella loro sezione, ma appena ho tempo cercherò di postare le migliori che trovo in rete.

Spero di aver chiarito alcune cose che normalmente davo per scontato.

Grafica Calcolatrice

Standard

Tenebrum

Circle Buttons

Due grafiche per la nostra calcolatrice.

Installazione:

Chiudiamo la calcolatrice se aperta.

Settiamo CapsSwitch ad OFF.

Copiamo il file calc.mbm che preferiamo in c:\Resource\Apps.

Al riavvio della calcolatrice dovremmo poter vedere la nuova grafica.

Disponibile  qui il downlaod.

[Grazie a gabika e a Caohieu88]

Il boom dello scenario UIQ3

Standard

Come è stato definito sui forum internazionali lo scenario degli hacks e dei Mods su piattaforme UIQ3 è esploso, ogni giorno ci sono temi, skins di ogni genere e per ogni applicazione, icone, nuovi mod e software. Il tutto grazie all’accesso dei file di sistema, i drive C e Z del nostro telefono. Ormai è veramente possibile cambiare ogni cosa e rendere il proprio telefono unico. Il problema è gestire tutte queste novità, mi son reso conto che io da solo riesco solo a portare solo alcune cose che si discuto sui vari forum internazionali, come per esempio i giochi; ho riportato solo un pò di tempo fà come installare SXX ma nel frattempo hanno creato emulatori per i vari Game Boy, hanno fatto il porting di Wordcraft II e altri giochi veramente belli. Purtroppo il tempo per scrivere su tutto non saprei dove trovarlo, come minimo ci vorrebbe qualche altro scrittore magari che gestisca proprio la parte sui giochi e sui temi di vario genere. Il bello però non sarebbe quello di ampliare il mio blog ma di importare quello che ho fatto fin’ora e creare un blog tutto italiano  con più scrittorisolo sul mondo UIQ3, con un suo dominio e tutto il resto. Questo è vero richiede del tempo per scegliere  e gestire il servizio di hosting, il quale sarebbe anche da sostenere economicamente ma ci son vari modi per farlo, in più su p1i.org si stava parlando di creare un forum che inglobasse lo scenario UIQ3 o addittura ancora più in generale tutte le versioni UIQ.

Inoltre con la notizia che è stata rilasciata una versione di Visual Basic anche per uiq3 si prevede anche un boom da parte delle software House. Attualmente non ho ancora trovato le statistiche di vendità dei terminali uiq3 in italia e quelle mondiali, ma gli utenti crescono a vista d’occhio, e basta guardare le sezioni di presentazione dei forum, e i nuovi programmi che continuano ad aggiornare ed allargare il nostro parco software. Solo il mio blog in un mese e 10 giorni ha avuto 10500 pagine visitate, ma questo non è assolutamente perchè son bravo a scrivere (anzi molte persone che mi conoscono sarebbero pronte a giurare che son un pessimo scrittore e conoscitore della lingua italiana ^_^) ma è perchè gli utenti UIQ stanno veramente diventando un numero non indifferente…

 

Il massimo sarebbe comprare l’indirizzo http://www.Uiq-it.org e creare una vera comunità che comprende, forum, wiki(sarebbe molto ma molto utile…), un blog per le novità, una sezione per ogni terminale specifico e una per la nuova eventuale versione di Uiq la 3.3. Si sta parlando anche di crare una comunità internazionale ma a quanto sembra i gestori dei forum sono più interessati a mantenere i loro guadagni con i banner pubblicitari dei forum.

 

Spero di trovare un pò di gente disposta a creare la comunità e che i gestori di P1i.org (che ringrazio molto e che son sempre molto disponibili, grazie ragazzi) siano disposti a fare il passaggio. Queste sono solo  per ora idee…

 

Un saluto a tutti i miei lettori e hai quali auguro un buon fine settimana.

 

Ah scordavo nei ritagli di tempo dello studio sto lavorando ad una seconda versione degli exit mods, la prima diciamo che era un pò grezza, con questa nuova versione dovrei riuscire a portare la scelta esci anche nei sottomenu, e magari anche inglobare altre cose come il pannello di controllo a vista e sempre nel pannello di controllo la possibilità di accedere ad alcune selezioni del menu nascosto o di servizio.

Yellow Flowers Startup-Shutdown Animation

Standard

Non divertente come quelle sulle BSoD ma molto carina.

Per l’installazione scaricare l’archivio del vostro telefono, selezionare il contenuto e copialo nel drive C:, mantenendo la struttura delle cartelle che trovate nell’archivio.

Disponibile per:

Grazie a gabika per averlo riportato da un forum cinese. Può essere che l’animazione dell’imagine non si veda, per farlo cliccare sull’immagine stessa.

Testo Sotto le icone nel Menu principale

Standard

Cercando di capire le impostazioni del menu principale ho scoperto il modo di far visualizzare il testo sotto le icone nel menu principale, proprio come potete vedere in figura. Per farlo bisogna modificare il file C:/Resource/Apps/Alaunch.r05, sostituendo 1b c0 08 07 con 19 c0 08 07, queste sequenze di codice sono 3, due consecutive e una leggermente separata, a tuttora sembra che basti modificare anche solo la prima, vedremo se ci saranno sviluppi. Una volta mofificato il codice, salvate e avviate il menu principale. Il problema principale sta nel poter modificare il file Alaunch.r05, infatti non basta abilitare l’accesso alle cartelle di sistema tramite CapsSwitch ma bisogna anche terminare il processo che tiene aperto il menu principale, in quanto effettua un lock sul file. Per farlo abbiamo due possibilità:

  1. Apriamo SwissMenager Pro (la versione gratuita non ce lo permette), settiamo nelle impostazioni il livello di recupero memoria a 3(la versione base ci permette di arrivare solo al secondo livello) e poi comprimiamo la memoria. Ora possiamo modificare o sovrascrivere il file.
  2. Se non disponiamo di SwissMenager Pro, abbiamo comunque un alternativa anche se necessita di due riavvii. Per prima cosa cambiamo lingua(UK english per esempio), al riavvio sarà possibile modificare o sovrascrivere il Alaunch.r05, in quanto il processo del Menu Pricipale avrà effettuato un lock sul file Alaunch.rsc se come nel’esembio abbiamo selezionato l’inglese. Modifichiamo o Sovrascriviamo il file e selezioniamo nuovamente la lingua Italiano; al riavvio avrete il menu con il testo sotto le icone.

Nel caso abbiate paura di combinare qualcosa nel modificare il file, metto a disposizione il download del file gia modificato, cosi non dovrete modificarlo ma solomante sovrascriverlo.

Vi sconsiglio di fare modifiche al di fuori di quelle già testate da altri, a meno che non sapete per certo cosa state modificando. Dato che se si arriva a corrompere il file o a modificare alcuni paramentri fondamentali, ogni volta che si tenta di aprire il menu principale si ricevono messaggi d’errore a cascata, in gergo tecnico un bel loop infinito. Lo dico perchè l’ho provato a spese mie e l’unico modo per risolvere è spegnere il telefono rimuovendo la batteria, una volta riacceso il telefono modificare uno dei 15 lanciatori con l’applicazione Selezione Lingua, scelglere una seconda lingua ed una volta riavviato con la nuova lingua cancellare le modifiche o riscrivere il file con la copia di backup del file originale, benedetto il vizio del backup.